Ricercatori britannici scoprono un collegamento tra allergie alimentari e sindrome da intestino irritabile

Le allergie alimentari potrebbero essere collegate alla sindrome da intestino irritabile. E’ la scoperta fatta da alcuni ricercatori del St George’s Hospital di Londra e pubblicata sull’American Journal of Gastroenterology. Gli scienziati britannici hanno analizzato campioni di sangue di alcuni pazienti con diagnosi di sindrome da intestino irritabile ed hanno registrato la presenza di alcuni anticorpi relativi alle allergie al frumento, alla carne di manzo, di maiale, di agnello, ai semi di soia. I ricercatori hanno anche collegato diversi sintomi come diarrea o stitichezza all’intolleranza ad alcuni tipi di alimenti. I risultati di questo esperimento sono stati incoraggianti, tanto che il responsabile dello studio Devinder Kumar ha dichiarato: “con un semplice esame del sangue abbiamo dimostrato che i sintomi della sindrome da intestino irritabile – che possono seriamente compromettere la qualità della vita – sono una risposta diretta da parte dell’organismo a ciò che mangiamo ogni giorno”.

Advertisements

da gennaio 2011 ci trovi su HarDoctor News, il Blog

da gennaio 2011!

Il Meteo a Marsala!

Il Meteo

Bookmark & Share

Condividi con ...

Farmaci a prezzi imbattibili!

Farmacia On Line

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: