Trasferimento del centro trasfusionale al nuovo ospedale di Cardilla

E’ in corso il trasferimento del centro trasfusionale dal “San Biagio” al nuovo presidio ospedaliero di contrada Cardilla. Le operazioni del cambiamento di sede dureranno due settimane circa, motivo per cui sarà il nosocomio trapanese “Sant’Antonio Abate” ad assicurare, fino al prossimo 20 luglio, la fornitura di sangue per le emergenze. Gli ospedali di Castelvetrano e Mazara del Vallo, che generalmente si riforniscono a Marsala, per questo periodo riceveranno le forniture dal ” Giovanni Paolo II” di Sciacca, anche per ragioni logistiche. Al “San Biagio”, nel caso in cui dovesse servire sangue, l’azienda ospedaliera lilybetana lo andrà a ritirare a Trapani. Per gli interventi chirurgici programmati, naturalmente, le sacche saranno consegnate in tempo utile, previa opportuna richiesta.

Fonte Marsala C’è del 08 luglio 2008

Annunci

da gennaio 2011 ci trovi su HarDoctor News, il Blog

da gennaio 2011!

Il Meteo a Marsala!

Il Meteo

Bookmark & Share

Condividi con ...

Farmaci a prezzi imbattibili!

Farmacia On Line

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: