Cellule potenziate contro l’Artrite Reumatoide

Tra 5 anni potrebbe essere disponibile una cura innovativa contro l’artrite reumatoide, una patologia che fa soffrire milioni di persone. Lo prevedono scienziati inglesi dell’universita’ di Newcastle. Nel trattamento, globuli bianchi verrebbero prelevati dal paziente, trattati, e iniettati nel punto colpito dalla malattia. E basterebbe, dicono, una sola iniezione. Secondo la stampa britannica i ricercatori si apprestano a sperimentarlo su volontari che soffrono di artrite reumatoide.

Fonte ANSA del  14.08.08

 


da gennaio 2011 ci trovi su HarDoctor News, il Blog

da gennaio 2011!

Il Meteo a Marsala!

Il Meteo

Bookmark & Share

Condividi con ...

Farmaci a prezzi imbattibili!

Farmacia On Line

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: