Arriva molecola spazza cocaina, primo anti-overdose

Modificando un enzima naturale un team di chimici dell’Università del Kentucky a Lexington (Usa) ha creato lo spazza cocaina. Una molecola capace di spazzare un’overdose di cocaina fuori dall’organismo, prima che causi danni irreparabili al sistema nervoso centrale. Se l’enzima – testato con successo nei topi – funzionerà nello stesso modo anche nell’uomo, potrebbe diventare la prima terapia per ripulire dalla cocaina chi ne fa uso. Oggi, infatti, i medici possono solo alleviare i sintomi di una overdose di cocaina, abbassando la temperatura del corpo del paziente e riducendo la frequenza cardiaca.”Quando i pazienti finiscono al pronto soccorso, i medici non possono aiutarli molto. E la cocaina è già nel loro organismo”, spiega Chan-Guo Zhan, dell’ateneo americano. Enzimi presenti nel corpo umano combinano la cocaina all’acqua e quindi, in una sequenza di reazioni a catena, la ‘rompono’, dividendola in due sottoprodotti non dannosi. Ma questo processo è molto lento: sono necessari almeno 90 minuti per una piccola dose, che vanno moltiplicati nel caso di una diffusa overdose. Ora Zhan e i suoi colleghi hanno trovato il modo di accelerare questo processo naturale. Il tutto grazie a uno studio pubblicato sul ‘Journal of the American Chemical Society’ e ripreso da ‘New Scientist’. Modificando uno solo di questi enzimi, i chimici hanno creato una molecola che può spazzare via la cocaina rapidamente. Grazie a una serie di calcoli e simulazioni al computer, i ricercatori sono intervenuti sistematicamente sulla struttura dell’enzima e sono riusciti a prevedere gli effetti di queste variazioni. Così hanno messo a punto la molecola spazza cocaina, che promette di accelerare la reazione naturale di 2.000 volte. Non solo: il team ha sintetizzato la molecola e l’ha testata sugli animali, per vedere se poteva funzionare davvero. I ricercatori l’hanno somministrata a 18 topolini in overdose: i 12 trattati con la molecola spazzina sono sopravvissuti e solo due hanno avuto una crisi. Più sfortunati i sei animaletti che non hanno ricevuto lo spazza cocaina: sono tutti morti. Insomma, i ricercatori sono ottimisti, e si dicono convinti che la loro cura anti-overdose abbia pochi effetti collaterali nell’uomo.

Fonte Adnkronos Salute – Roma, 3 settembre 2008

Annunci

da gennaio 2011 ci trovi su HarDoctor News, il Blog

da gennaio 2011!

Il Meteo a Marsala!

Il Meteo

Bookmark & Share

Condividi con ...

Farmaci a prezzi imbattibili!

Farmacia On Line

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: