Litio rallenta progressione della SLA

Dall’Istituto Neurologico Mediterraneo Neuromed di Pozzilli risultati incoraggianti nella terapia della sclerosi laterale amiotrofica, SLA. Da uno studio clinico pilota su 44 pazienti si e’ osservato che il litio, solitamente usato nei disturbi dell’umore associato al riluzolo, ha prodotto un significativo rallentamento nella progressione di malattia dopo 15 mesi di trattamento, rispetto alla cura con solo riluzolo. La Sla colpisce 6 persone ogni 100mila, spesso giovani e in perfetta forma fisica.

Fonte ANSA – ISERNIA, 13 settembre 2008

Annunci

da gennaio 2011 ci trovi su HarDoctor News, il Blog

da gennaio 2011!

Il Meteo a Marsala!

Il Meteo

Bookmark & Share

Condividi con ...

Farmaci a prezzi imbattibili!

Farmacia On Line

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: