Il 99% dei medici vede abbattuto il proprio prestigio sociale

Una volta si consideravano un ‘buon partito’. Insieme ad avvocati, ingegneri, architetti, ritenevano, a ragione, di essere una categoria di tutto rispetto. Ora non più. Il 99% dei medici italiani ritiene infatti che, negli ultimi anni, il prestigio sociale del camice bianco si sia progressivamente ridotto: l’87% “di molto”, il 12% “nella norma”. E’ quanto emerge da un sondaggio realizzato fra i camici bianchi da ‘Quotivadis’, quotidiano online di informazione medico-scientifica di Univadis. Sarà per la grave crisi economica che sta riguardando un po’ tutti, o forse il crescente fenomeno del precariato che ormai investe anche i giovani medici, o perché il rapporto con i pazienti non è lo stesso di una volta, ma un sondaggio che esprime una percentuale ‘bulgara’ di questa portata, non lascia spazio a grossi dubbi. Interessante è però un altro dato emerso dall’indagine di Univadis: l’1% di camici bianchi che non vede per nulla ridimensionato il suo prestigio sociale. Beati loro.

 

fonte Adnkronos Salute


da gennaio 2011 ci trovi su HarDoctor News, il Blog

da gennaio 2011!

Il Meteo a Marsala!

Il Meteo

Bookmark & Share

Condividi con ...

Farmaci a prezzi imbattibili!

Farmacia On Line

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: