L’intricata relazione tra gli autoanticorpi

ricercaAutori giapponesi di estrazione endocrinologica hanno riproposto all’attenzione dei clinici un dato epidemiologico gia noto, ma spesso misconosciuto: nei pazienti affetti da patologie autoimmuni, organo e non organo specifiche, può essere associata una positività per altri autoanticorpi non specifici per la patologia di base. Una significativa presenza di autoanticorpi correlati alle Tireopatie Autoimmuni è stata trovata nei Pazienti con Diabete Mellito di Tipo I e, limitatamente agli Anticorpi Anti-Tg ed Anti-TPO, anche in quelli con patologie del connettivo. Possibile, ma senza significatività statistica, la presenza dei medesimi auto-anticorpi anche nei pazienti con Cirrosi Biliare Primitiva ed Epatiti Autoimmuni. Nei Pazienti con Sjogreen  è stata altresì accertata una significativa presenza degli anticorpi anti recettore dell’Acetilcolina (Miastenia Gravis) e di quelli specifici per il Lupus Eritematosus . Nei Pazienti con Miastenia,  oltre alla possibile co-presenza di autoanticorpi tiroidei si ritrovano con notevole frequenza anche gli auto-anticorpi che caratterizzano il Sjogreen. Al contrario, nei pazienti con Tireopatia Autoimmune la presenza di auto-anticorpi specifici per le altre autoimmunopatie non è significativamente incidente. Tali dati assai interessanti sul piano epidemiologico, devono tuttavia trovare un correlato clinico che non è affrontato nell’articolo in questione. Per quanto si conosce dalla letteratura e per l’esperienza clinica si può tuttavia affermare che nei pazienti con una Malattia Autoimmune, l’eventuale multipla presenza di  altri auto-anticorpi, rappresenta la compartecipazione dell’organismo al processo disimmune, senza che però essa sia necessariamente patognomonica della o delle patologie espressive della positività autoanticorpale. In sintesi, tali associazioni laboratoristiche debbono inserire i pazienti nei quali sono presenti fra quelli che dovranno necessariamente essere sottoposti ad un più stringente follow-up per predire con anticipo la comparsa di altre autoimmunopatie, ma non fra quelli per i quali è indicato di per sé l’inizio di un trattamento specifico.

 

Fonte J Endocrinol Invest. 2008 Oct;31(10):861-5

Annunci

da gennaio 2011 ci trovi su HarDoctor News, il Blog

da gennaio 2011!

Il Meteo a Marsala!

Il Meteo

Bookmark & Share

Condividi con ...

Farmaci a prezzi imbattibili!

Farmacia On Line

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: