Parliamo di Acne con …

Tratteremo di ACNE con il dott. Pecunia Vincenzo, medico specialista in Dermatologia e Venereologia, nostro Ospite in GALENOsalute.

acneIl termine “acne” (dal greco akni: efflorescenza) designa le lesioni follicolari che insorgono nell’adolescenza e sono correlate alla seborrea e alla formazione dei comedoni. È una malattia estremamente frequente, che colpisce in misura variabile circa il 90% degli adolescenti, ma solamente il 10% di essi necessita di un intervento medico, e soltanto l’1% di questi ultimi pone problemi clinici di difficile soluzione.

L’acne insorge ovunque ci siano i peli perché è dal follicolo che tutto ha inizio, ed in particolare i follicoli con le ghiandole sebacee più grosse come quelli del volto, dorso e petto. Nelle forme più gravi possono essere interessati anche il collo, gli arti superiori, le natiche e le cosce. L’acne insorge nell’età dello sviluppo con lesioni cutanee tipiche: i comedoni, le papule, le pustole, i noduli e le cisti. I comedoni sono follicoli rigonfi di sebo, comunemente definiti “punti bianchi” quando l’orifizio follicolare è chiuso, “punti neri” quando l’orifizio follicolare si apre. Sono distribuiti con maggiore frequenza intorno al naso e su di esso, sulla fronte, intorno e nelle orecchie, sul mento. Le papule costituiscono la complicanza infiammatoria del comedone e si presentano come rilievi arrossati di varie dimensioni. Durano pochi giorni e scompaiono senza lasciare tracce. Le pustole sono lesioni di colore giallastro, emisferiche, ripiene di pus, che sormontano le papule. Durano 2 o 3 giorni e si svuotano all’esterno con formazione di una crosta. I noduli sono grosse formazioni solide, spesso dolenti alla pressione, prodotte da un infiltrato infiammatorio. Le cisti sono dei grossi rilievi ripieni di pus, molto dolorosi al tatto, che rimangono immodificati per settimane. Rispetto alle altre lesioni acneiche, possono esitare facilmente in cicatrici. Le cicatrici costituiscono le conseguenze permanenti dell’acne, inestetiche e talvolta deturpanti.

In alcune pazienti l’acne può essere correlata a turbe del ciclo mestruale o a segni di iperandrogenismo. In questi casi sono utili esami ematici di pertinenza endocrinologica (FSH, LH, testosterone, dea-solfato etc.) e l’ecografia delle ovaie.

L’acne generalmente esordisce all’avvicinarsi della pubertà. Le caratteristiche lesioni follicolari sono precedute dalla comparsa di una seborrea, “la pubertà sebacea”, che precede di solito la pubertà genitale. Per le ragazzine la cute può divenire grassa e piena di brufoli molto prima del menarca, anche all’età di 8- 9 anni, mentre nei maschietti l’acne si manifesta più tardi, verso i 12-13 anni. Nella maggioranza dei casi la malattia tende a risolvere spontaneamente: la sua storia naturale si conclude prima del raggiungimento dei 20 anni nei maschi, mentre nel sesso femminile l’acne tende a persistere sino all’età di 22-25 anni. Le varietà cliniche di acne comedonica ed acne papulo-pustolosa generalmente risolvono senza alcun reliquato. Al contrario le forme nodulo-cistiche in particolare e talvolta le forme polimorfe ed escoriate possono lasciare cicatrici, spesso deturpanti. Esiste una forma di acne tardiva che dura ben oltre i 20-25 anni e colpisce in prevalenza il sesso femminile, predilige il mento e le aree circostanti e peggiora per lo più in fase premestruale. Coesistono in genere alterazioni ormonali e disturbi ginecologici.

La terapia deve essere adeguata alla gravità delle lesioni e correlata al tipo di acne. L’acne di solito richiede trattamenti lunghi che vanno seguiti scrupolosamente. Il trattamento è locale e generale. Per la terapia topica si utilizzano preparati a base di perossido di benzoile, tretinoina, isotretinoina, acido azelaico ed alcuni antibiotici (eritromicina, tetracicline, clindamicina), in varie formulazioni. I farmaci topici sono utilizzati singolarmente o in associazione alla terapia sistemica. La terapia generale si effettua con tetracicline o macrolidi somministrati a basso dosaggio e per lungo periodo di tempo. Nelle donne sono inoltre indicati preparati estroprogestinici o associazioni fra estrogeni e ciproterone acetato. In entrambi i sessi, per forme di particolare gravità, si può ricorrere alla isotretinoina per via generale. Utile è in genere l’elioterapia [terapia fisica basata sugli effetti benefici dei raggi solari e delle radiazioni Infrarosse (IR)] ed in alcuni casi possono giovare, se consigliati dallo specialista e sotto controllo medico, anche cicli di raggi ultravioletti. Se presenti cicatrici si utilizzano peeling a base di acido glicolico e/o resorcina e/o acido salicilico. In casi selezionati gli esiti cicatriziali dell’acne possono essere attenuati ricorrendo alla dermoabrasione.

Non è necessaria una dieta specifica; è sufficiente un’alimentazione sana e controllata, senza esagerare con dolci, salumi ed insaccati, fritti e condimenti. In casi particolari andranno esclusi dalla dieta gli alimenti che nel singolo paziente sembrano causare un’accentuazione della sintomatologia. Lavarsi regolarmente con acqua e saponi specifici, senza necessariamente ricorrere ad inutili e spesso dannose associazioni cosmetiche od a miracolose sostanze detergenti. Evitare assolutamente cosmetici che possano penetrare nel follicolo ed ostruirne lo sbocco e preferire i preparati “oil free”, reperibili facilmente in farmacia. Sfruttare l’azione benefica del sole, ma evitare le esposizioni eccessive o troppo frequenti. Utilizzare prodotti protettivi specifici non comedogenici, privi cioè della possibilità di ostruire lo sbocco del follicolo. Evitare la spremitura e lo schiacciamento dei punti neri e delle pustole. Gli sfregamenti e le strizzature delle lesioni conducono ad inevitabili cicatrici permanenti. Su consiglio dello specialista dermatologo utilizzare maschere a base di acido glicolico, argilla o caolino.

Per ciò che concerne altri aspetti, peculiarità ed informazioni Vi invito a contattarci ed approfondire con i nostri ospiti Specialisti.

Advertisements

da gennaio 2011 ci trovi su HarDoctor News, il Blog

da gennaio 2011!

Il Meteo a Marsala!

Il Meteo

Bookmark & Share

Condividi con ...

Farmaci a prezzi imbattibili!

Farmacia On Line

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: