Un virus può causare l’ipertensione

citomegalovirusIl citomegalovirus CMV, un virus molto comune che arriva ad infettare dal 60 al 99% degli adulti, potrebbe favorire l’insorgenza dell’ipertensione: è quanto sostiene uno studio condotto presso l’Harvard Medical School.

Secondo lo studio il virus CMV potrebbe aumentare l’infiammazione dei vasi sanguigni causando ipertensione e se il virus infetta persone che prediligono diete ricche di grassi può favorire l’indurimento delle arterie.

Quando le arterie si induriscono aumenta la probabilità di attacco cardiaco, infarto e malattie renali.
Se come sostiene questo studio, l’ipertensione è causata dal CMV, si può pensare di affrontare l’ipertensione anche con antivirali e vaccini.

Gli autori dello studio hanno lavorato su 4 tipi di topi di laboratorio: 2 gruppi sono stati alimentati con una dieta equilibrata mentre 2 gruppi sono stati alimentati con una dieta molto ricca di grassi. Dopo 4 settimane di questo regime alimentare i ricercatori hanno inoculato il CMV a metà dei topolini della dieta normale e a metà dei topolini dalla dieta ricca di grassi. Dopo 6 settimane, tutti i topolini esposti al virus, di entrambi i gruppi hanno mostrato ipertensione, ma il 30% dei topolini dalla dieta grassa oltre all’ipertensione hanno mostrato anche chiari segni di aterosclerosi.

Fonte Sanihelp.it


da gennaio 2011 ci trovi su HarDoctor News, il Blog

da gennaio 2011!

Il Meteo a Marsala!

Il Meteo

Bookmark & Share

Condividi con ...

Farmaci a prezzi imbattibili!

Farmacia On Line

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: