Ginseng: la radice magica combatte le infiammazioni

ginsengGinseng: una radice curativa con proprietà anticancerogene, che combatte la stanchezza e, secondo una ricerca dell’Università di Hong Kong pubblicata sul Journal of Translational Medicine, anche dai poteri antinfiammatori.

Novità antichissima – Gli estratti della pianta sono da millenni usata nella medicina naturale cinese ed orientale per la loro azione terapeutica e rivitalizzante. I ricercatori hanno scoperto ora che i suoi costituenti principali, i ginsenosidi, funzionano come immunosoppressori, farmaci in grado di prevenire le infiammazioni dovute alla reazione del sistema immunitario.

Il potere antinfiammatorio – I ricercatori hanno trattato cellule immunitarie umane con differenti estratti di ginseng per analizzare il ruolo dei singoli componenti: su nove ginsenosidi identificati, sette inibiscono l’azione di un gene legato all’insorgere dell’infiammazione. Sono necessarie ulteriori sperimentazioni, ma i benefici effetti di questi principi attivi potrebbero rivelarsi utili nel trattamento di disturbi infiammatori cronici.

Le proprietà, le controindicazioni – I nuovi studi confermano la reputazione della “radice magica”. Le innumerevoli proprietà del ginseng erano conosciute già agli antichi trattati di medicina orientale: incremento della resistenza fisica, della capacità di recupero, potenziamento della memoria, miglioramento della circolazione, ma anche alcuni effetti collaterali legati ad un consumo eccessivo, quali insonnia, irrequietezza e irritabilità. Ginseng sì, quindi, ma con cautela e soprattutto cercando di non abbinare il consumo di questa erba curativa a quello di altre sostanze stimolanti, come la caffeina, per non sovraeccitare il sistema nervoso.

fonte SALUTE24.it

Advertisements

da gennaio 2011 ci trovi su HarDoctor News, il Blog

da gennaio 2011!

Il Meteo a Marsala!

Il Meteo

Bookmark & Share

Condividi con ...

Farmaci a prezzi imbattibili!

Farmacia On Line

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: