Giallo anti-obesità: il curry riduce i grassi

curryDall’India con amore. Arriva da oriente il possibile elisir anti-grasso: il curry. La spezia dal tipico colore giallo intenso avrebbe, secondo una ricerca pubblicata sul Journal of Nutrition, la capacità di diminuire l’assorbimento di grassi. Merito di uno degli ingredienti principali del curry, il turmerico, che contiene la curcumina. Sarebbe l’azione di quest’ultima a limitare l’aumento di peso.

I ricercatori della della Tuft University di Boston hanno somministrato per dodici settimane una dieta ipercalorica a un gruppo di topi, mentre ad altri ratti hanno fatto seguire lo stesso regime alimentare ma con l`aggiunta 500mg di curcumina per ogni pasto. Dai risultati è emerso che il peso dei “topolini al curry” è aumentato decisamente meno di quelli che avevano seguito la “dieta ingrassante” senza l`aiuto della spezia “d`oro”: ciò sarebbe dovuto alla capacità della curcumina di bloccare l’angiogenesi, ovvero la formazione di nuovi vasi sanguigni, “senza la quale – spiega l`autore della ricerca Mohsen Meydani – non è possibile l’espansione del tessuto adiposo”.

Le doti curative del curry non si fermano all`inibizione dell`aumento del peso corporeo: dall’esperimento è infatti anche emerso che la curcumina è stata in grado di far abbassare i livelli del colesterolo nel sangue.

fonte SALUTE24.it

Advertisements

da gennaio 2011 ci trovi su HarDoctor News, il Blog

da gennaio 2011!

Il Meteo a Marsala!

Il Meteo

Bookmark & Share

Condividi con ...

Farmaci a prezzi imbattibili!

Farmacia On Line

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: