Curare le malattie gengivali riduce i sintomi dell’artrite.

Esiste uno stretto legame fra piorrea e artrite.

piorrea dentale

Un team di ricercatori americani ha scoperto che curare le malattie gengivali riduce decisamente i sintomi dolorosi provocati dall’artrite. Lo studio, pubblicato sul ‘Journal of Periodontology’, e’ stato condotto dai ricercatori della Case Western Reserve University School of Dentale Medicine e dell’University Hospital di Cleveland su un piccolo gruppo di 40 pazienti con una forma grave di artrite reumatoide. Tutti soffrivano anche di parodontite media o grave, una patologia spesso associata all’artrite reumatoide. I ricercatori hanno diviso i pazienti in quattro gruppi, di cui due sono stati trattati con una terapia a base di un farmaco biologico anti-Tnf (tumor necrosis factor). Inoltre alcuni pazienti hanno ricevuto un trattamento standard non chirurgico per curare la parodontite, rimuovendo infezione e infiammazione gengivale, un terzo gruppo ha ricevuto solo le cure dentali e l’ultimo non ha fatto nulla di particolare per tutta le sei settimane di durata della sperimentazione. Alla fine dello studio i ricercatori hanno visto che i pazienti che avevano ricevuto le cure dentali hanno visto migliorare i sintomi dell’artrite, quali dolore, rigidità e gonfiore alle articolazioni. I benefici maggiori sono stati sperimentati da chi aveva abbinato le cure gengivali al farmaco. Per questo motivo i ricercatori invitano i reumatologi a incoraggiare i pazienti a non sottovalutare il legame tra piorrea e artrite.

Advertisements

da gennaio 2011 ci trovi su HarDoctor News, il Blog

da gennaio 2011!

Il Meteo a Marsala!

Il Meteo

Bookmark & Share

Condividi con ...

Farmaci a prezzi imbattibili!

Farmacia On Line

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: