LE ERBE CINESI SONO RISCHIOSE PER I RENI

L’allarme arriva dalla Società italiana di nefrologia

erbe cinesiAlessandro Balducci, nefrologo del San Giovanni di Roma e segretario della Società italiana di nefrologia (Sin), che insieme al presidente Sin Antonio Dal Canton e ad Antonio Santoro, nefrologo del Sant’Orsola Malpighi di Bologna, ieri a Roma ha presentato alcuni temi del prossimo congresso nazionale della Sin, in programma a Bologna dal 7 al 10 ottobre, ha lanciato l’allarme sul serio pericolo rappresentato dagli effetti delle erbe cinesi sulla salute dei reni. I nefrologi sentono infatti sempre più spesso casi di nefropatie indotte da erbe cinesi, in cittadini immigrati ma anche italiani, che ricorrono a questi prodotti per risolvere problemi di salute. L’ultimo episodio importante si e’ verificato in Belgio, con una serie di pazienti vittime della nefropatia dopo essere ricorsi a queste misture non controllate per dimagrire. Balducci ha rilevato che le erbe cinesi, arrivate in Occidente attraverso canali irregolari o acquistate su Internet, possono essere contaminate da funghi. Inoltre in queste erbe vengono messi anche antinfiammatori e antidolorifici, veri e propri farmaci di cui spesso non si sospetta la presenza e che hanno degli effetti sui reni.

Advertisements

da gennaio 2011 ci trovi su HarDoctor News, il Blog

da gennaio 2011!

Il Meteo a Marsala!

Il Meteo

Bookmark & Share

Condividi con ...

Farmaci a prezzi imbattibili!

Farmacia On Line

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: