Lineamenti del viso: chiave per predire il declino cognitivo?

viso uomoForma del viso e declino cognitivo sembra che negli uomini vadano di pari passo. Secondo uno studio condotto da alcuni psicologi dell’Università di Edimburgo e pubblicato sulla rivista Evolution and Human Behaviour, uomini con volti simmetrici hanno meno probabilità di perdere la loro memoria e la loro intelligenza in età adulta. Gli studiosi, facendo un sondaggio sui volti di 216 donne e uomini scozzesi a partire dal 1932, hanno riscontrato un nesso tra condizione fisica e declino mentale di uomini di età compresa tra i 79 egli 83 anni. La simmetria del viso, sostengono i ricercatori, è sintomo di un minor numero di disturbi genetici e ambientali nel percorso di vita. Per i ricercatori non sono riscontrabili risultati simili nelle donne. Rispetto agli uomini, infatti, il loro DNA è diverso in materia di invecchiamento e il declino cognitivo in loro è ritardato perché in media vivono di più.

Advertisements

da gennaio 2011 ci trovi su HarDoctor News, il Blog

da gennaio 2011!

Il Meteo a Marsala!

Il Meteo

Bookmark & Share

Condividi con ...

Farmaci a prezzi imbattibili!

Farmacia On Line

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: