Disfunzioni erettili: nuova cura per prevenire le erezioni del priapismo

disfunzione erettileUna malattia che potrebbe passare alla storia. Contro il priapismo, disfunzione che provoca dolorose erezioni della durata di 4 ore e più, ricercatori americani e cinesi avrebbero scoperto una terapia risolutiva.

In uno studio condotto sui topi e pubblicato sul Faseb Journal, gli scienziati hanno individuato nell’enzima adenosina deaminasi la sostanza in grado di curare la “malattia del dio Priapo”, così chiamata dal nome della divinità mitologica simbolo della sessualità maschile, che può condurre alla fibrosi del pene e infine all’impotenza. Tra gli altri problemi, il priapismo è anche una complicazione nei soggetti colpiti da anemia falciforme.

Vero-falso: nove domande sul sesso. Guarda la fotogallery

Dopo otto settimane di terapia, la somministrazione dell’enzima ha abbassato i livelli di adenosina, molecola che media il rifornimento di energie alle cellule, prevenendo o contrastando la fibrosi. Al contrario, spiega uno degli autori dello studio, Yang Xia dell’Università del Texas-Houston, è stato dimostrato che “l’aumento di segnali dell’adenosina contribuisce alla progressione dal priapismo alla fibrosi”.

fonte SALUTE24.it

Condividi su Facebook

Advertisements

da gennaio 2011 ci trovi su HarDoctor News, il Blog

da gennaio 2011!

Il Meteo a Marsala!

Il Meteo

Bookmark & Share

Condividi con ...

Farmaci a prezzi imbattibili!

Farmacia On Line

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: