L’ansia? Colpa dell’amigdala

Il disturbo d’ansia generalizzato dipende da una configurazione differente del cervello.

Che strada fanno all’interno del nostro cervello gli stimoli e i pensieri? Studiare e osservare questi ponti, che talvolta si interrompono causando disturbi da mancata connessione, è l’ultima frontiera delle neuroscienze. In particolare, secondo l’ultimo esperimento a riguardo, pare che i cosiddetti disturbi d’ansia generalizzati (GAD) siano imputabili a un’anomalia di connessione che interessa due zone dell’amigdala, la parte del cervello deputata al controllo delle emozioni.

LO STUDIO – I neuro scienziati della Stanford University School of Medicine hanno sottoposto a tecniche di risonanza magnetica il cervello di sedici pazienti affetti da GAD e di 17 persone sane, nel tentativo soprattutto di capire quali sono le aree connesse. Osservando la funzionalità delle differenti regioni cerebrali in base all’afflusso di sangue, il team di ricercatori di Stanford ha individuato nei pazienti affetti da GAD una sorta di difetto di collegamento riguardante l’amigdala basolaterale e l’amigdala centromediale. Normalmente la prima è connessa al lobo occipitale, ai lobi temporali e alla corteccia prefrontale e stimola le aree coinvolte nei meccanismi cognitivi e mnemonici. La seconda invece comunica con il talamo e stimola le aree coinvolte nella respirazione, nei battiti cardiaci e nei meccanismi dell’attenzione.

L’ANOMALIA – In sostanza nei soggetti ansiosi è stato riscontrato che entrambe le zone dell’amigdala non comunicano con i loro naturali interlocutori. Come se partissero due telefonate giuste, ma rivolte agli interlocutori sbagliati. Sarebbe proprio questa ostruzione di connessione a spiegare alcuni disturbi legati all’ansia. La scoperta potrebbe avere importanti applicazioni anche nella spiegazione di altri tipi di disordini psicologici, ma alla fine torna a proporsi la vecchia storia dell’uovo e della gallina: questa deviazione di connessione rende le persone ossessivamente ansiose oppure le persone ansiose tendono come conseguenza ad avere quest’anomalia?

Fonte CORRIEREDELLASERA.it 



da gennaio 2011 ci trovi su HarDoctor News, il Blog

da gennaio 2011!

Il Meteo a Marsala!

Il Meteo

Bookmark & Share

Condividi con ...

Farmaci a prezzi imbattibili!

Farmacia On Line

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: