Obesità: scoperto l’interruttore!

E’ stato scoperto dai ricercatori di 4 atenei americani l’interruttore dell’obesità. Si tratta di un meccanismo molecolare che controlla il dispendio energetico nei muscoli e aiuta a limitare l’eccesso di peso. Secondo gli scienziati della Mayo Clinic, che hanno lavorato insieme a colleghi dell’Universit dell’Iowa, del Connecticut e della New York University, questo studio potrebbe portare a un nuovo approccio nel trattamento dell’obesità. Il meccanismo ‘salva-energia’, spiegano gli studiosi su ‘Cell Metabolism’, è controllato dai canali del potassio Atp-sensibili (canali Katp). L’Atp (adenosintrifosfato) è l’energia circolante utilizzata dalle cellule nell’organismo. Questi particolari canali possono percepire il livelli di Atp e regolare di conseguenza la performance di cuore e scheletro. Negli esseri umani l’eccesso di energia derivato dai cibi viene conservato sotto forma di grassi, che possono essere trasformati in Atp in base alle necessità. Gli scienziati hanno spiegato che eliminando i canali Katp si costringe il corpo a usare l’energia in modo meno efficiente, in pratica consumandone di più e conservandone di meno. Così si riduce l’accumulo di chili di troppo anche in chi segue una dieta iper-carlorica. Per verificare la fondatezza della loro ipotesi, gli scienziati americani hanno hanno studiato le reazioni di alcuni topolini transgenici, in cui i canali Katp erano stati disattivati nell’intero organismo o a livello muscolare. Gli studiosi hanno confrontato questi animali con un gruppo di coetanei normali, scoprendo che a 5 mesi di vita i topi Ogm erano più magri degli altri, e conservavano la loro linea invidiabile per tutta la vita. Secondo i ricercatori l’interruttore molecolare è dunque un bersaglio promettente per combattere l’accumulo di chili di troppo negli obesi.

Fonte sanitànews.it   

Advertisements

da gennaio 2011 ci trovi su HarDoctor News, il Blog

da gennaio 2011!

Il Meteo a Marsala!

Il Meteo

Bookmark & Share

Condividi con ...

Farmaci a prezzi imbattibili!

Farmacia On Line

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: