Bocca carnosa: è il segreto per nascondere l’età

Viso pieno e labbra carnose e toniche possono far dimostrare a una donna un’età inferiore rispetto a quella anagrafica: è quanto emerge da uno studio condotto dai ricercatori di Unilever – brand famoso nel mondo per la produzione di cosmetici – guidati da David Gunn e pubblicato sulla rivista internazionale PLoS One.

Lo studio, condotto su 250 coppie di gemelle, ha messo in evidenza che, a differenza di altri segni dell’invecchiamento come rughe, danni provocati dal sole e macchie cutanee, causati sia da fattori genetici che ambientali, l’assottigliamento delle labbra dovuto al passare degli anni è dovuto principalmente a fattori genetici, e che dal punto di vista comportamentale e alimentare poco si può fare per contrastarlo. Il maggior inturgidimento della bocca, spiegano i ricercatori, avviene intorno ai 30-40 anni, quando si esce dall’età giovanile per entrare in quella adulta; è dopo i 60 anni, invece, che vengono registrati i primi “cedimenti” con conseguenti “assottigliamenti”. Ed è proprio osservando le donne over 60 che gli studiosi hanno rilevato grandi variazioni di spessore delle labbra. Dallo studio sulla percezione soggettiva dell’età delle donne osservate è emerso che tanto più la bocca andava assottigliandosi rispetto alla forma originale, tanto più le signore dimostravano più anni di quelli che avevano; viceversa, tanto più le labbra mantenevano l’iniziale turgore, tanto più l’età attribuita alle donne era vicina a quella reale.

Fonte SALUTE24.it

Annunci

da gennaio 2011 ci trovi su HarDoctor News, il Blog

da gennaio 2011!

Il Meteo a Marsala!

Il Meteo

Bookmark & Share

Condividi con ...

Farmaci a prezzi imbattibili!

Farmacia On Line

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: