Mirtilli e probiotici: un mix naturale contro la colite

Ricchi di  vitamine e antiossidanti, i mirtilli sono anche in grado di proteggere l’intestino dalle infezioni batteriche se assunti insieme ai probiotici. È quanto emerge dallo studio condotto dai ricercatori della Lund University, in Svezia. Gli studiosi, al fine di scoprire l’effetto dei mirtilli sull’intestino, hanno esaminato l’efficacia di diversi tipi di diete basate sull’assunzione del frutto unito alla crusca di segale, a quella d`avena o ai batteri probiotici come il Lactobacillus e i bifidobatteri. Al termine dell’esperimento è emerso che gli effetti benefici dei mirtilli erano rafforzati se associati con i probiotici: consumarli insieme aiuta infatti a prevenire il rischio di colite ulcerosa e di cancro del colon-retto. Inoltre gli specialisti hanno osservato che il consumo combinato dei due alimenti accresce la presenza nel sangue dell’acido butirrico e dell’acido propionico, due sostanze note per la loro capacità di rifornire di energia le cellule intestinali. “Lo studio dimostra che assumere assieme mirtilli e probiotici aiuta a protegge il fegato, un organo che spesso viene influenzato negativamente dalle infiammazioni intestinali” spiega Åsa Håkansson, ricercatrice della Lund University.

Fonte SALUTE24.it

1 Response to “Mirtilli e probiotici: un mix naturale contro la colite”



  1. 1 Mirtilli e probiotici: un mix naturale contro la colite « Mie blog Trackback su 26 marzo 2010 alle 23:03
Comments are currently closed.



da gennaio 2011 ci trovi su HarDoctor News, il Blog

da gennaio 2011!

Il Meteo a Marsala!

Il Meteo

Bookmark & Share

Condividi con ...

Farmaci a prezzi imbattibili!

Farmacia On Line

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: