A primavera… una dieta purificante!

Ecco una dieta purificante che ti aiuterà anche a perdere 3-4 chili di peso corporeo e a ridurre ritenzione e cellulite. Inoltre, per te, i consigli giusti arricchire la dieta con le bevande utili per fegato e intestino, e per rivitalizzare.

In primavera i nostri organi, e soprattutto fegato, stomaco, milza, reni e intestino, devono avere la possibilità di smaltire le tossine accumulate durante l’inverno a causa di un’alimentazione necessariamente più calorica e di un inquinamento atmosferico maggiore. Ecco allora che si pone il bisogno di una dieta corretta.

Due giorni di dieta a settimana per favorire la diuresi e la disintossicazione

Colazione

– Tè verde (diuretico e antiadipe)

– 3 gallette di mais povere di sodio (antigonfiori e diuretiche)

– 3 cucchiaini di miele (energizzante)

– 1 uovo sodo (proteico, nutre i muscoli).

Spuntino

– 1 pera (regolarizza l’intestino)

Pranzo

– I50 g di germogli (rimineralizzanti, vitaminizzanti e diuretici) saltati in padella con 2 cucchiaini di olio di oliva extravergine

– 80 g di orzo (diuretico) cotto in casseruola con 2 cucchiaini di olio di oliva extravergine e 2 zucchine (diuretiche) a tocchetti.

Merenda

– 2 palline di sorbetto di frutta (è gradevole al palato e poco calorico, aiuta a stimolare le endorfine e la produzione di serotonina, l’ormone del buon umore)

Cena

– 120 g di pollo (apporta proteine nobili utili per i muscoli e antiadipe) alla griglia

– 200 g di carote (ricche di antiossidanti e diuretiche) saltate in padella con 2 cucchiaini di olio di oliva extravergine

– 3 gallette di riso o di mais

Centrifugati antiritenzione per aumentare l’energia vitale

Nella tua dieta, I succhi freschi di frutta e verdure crude sono preziosissime fonti di vitamine, minerali ed enzimi: i loro nutrienti entrano rapidamente nel circolo sanguigno perché non richiedono un lungo processo digestivo. Chi li assume regolarmente, senza aggiunta di zucchero o altri dolcificanti, aumenta l’energia vitale, ha la pelle più luminosa, i capelli più brillanti e una maggiore resistenza alle infezioni. Succhi, frullati e centrifugati, possono essere di grande aiuto anche nella disintossicazione dell’organismo. Per sfruttarne al massimo i benefici, occorre berli appena preparati. Nella tua dieta, li puoi impiegare anche come spuntino di metà mattina o di metà pomeriggio in sostituzione della frutta fresca di stagione.

Succo di carota al profumo di rosmarino per stimolare le funzioni del fegato

Passare nella centrifuga 3 carote e qualche fogliolina di rosmarino. Condire con succo di lime, una presa di pepe e bere subito. La carota non può mancare nella tua dieta: é ricca di vitamine A, del gruppo B e C, di ferro, calcio e potassio, ha effetti antiossidanti e diuretici. Il suo effetto disintossicante è utile nel trattamento dei disturbi della pelle, dell’artrosi e della gotta. Consigliata anche in caso di colite e gastrite.

Bevanda alle pere per disintossicare l’organismo e regolarizzare le funzioni intestinali

Frullare 2 pere, un pezzetto di radice di zenzero fresca e 2 cucchiai di succo di limone. Bere subito guarnendo con una scorza di limone. La pera è ricca di vitamina C, calcio e potassio, ha un’azione rinfrescante, emolliente, regolatrice delle funzioni intestinali (antistipsi), depurativa, utile per eliminare le tossine e l’acido urico.

Fonte RIZA.it

Advertisements

da gennaio 2011 ci trovi su HarDoctor News, il Blog

da gennaio 2011!

Il Meteo a Marsala!

Il Meteo

Bookmark & Share

Condividi con ...

Farmaci a prezzi imbattibili!

Farmacia On Line

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: