Talidomide: scoperta causa degli effetti collaterali

Svelato il meccanismo con cui il ‘talidomide’, il farmaco che veniva dato alle gestanti negli anni ’70, provoca malformazioni ai feti. Lo ha annunciato un gruppo di ricercatori giapponesi in uno studio pubblicato sulla rivista Science.

Secondo lo studio, il farmaco blocca una proteina chiamata ‘cereblon’, che e’ fondamentale nella formazione degli arti. Questo studio potrebbe portare alla produzione di farmaci simili al ‘talidomide’ (mostrato efficace anche per alcuni tipi di cancro) ma privi dell’effetto collaterale. Per trovare il meccanismo di azione del farmaco, i ricercatori del Tokyo Institute of Technology hanno estratto e analizzato ogni molecola a cui si lega la ‘talidomide’ nelle cellule. Per confermare che proprio il ‘cereblon’ e’ la proteina alla base delle malformazioni, i ricercatori l’hanno ‘spenta’ in alcuni embrioni di pesci zebra e pulcini, verificando che questa operazione porta alle stesse malformazioni degli uomini.

Fonte AGIsalute

Annunci

da gennaio 2011 ci trovi su HarDoctor News, il Blog

da gennaio 2011!

Il Meteo a Marsala!

Il Meteo

Bookmark & Share

Condividi con ...

Farmaci a prezzi imbattibili!

Farmacia On Line

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: