Ormone della crescita: una giornata per saperne di più

Oggi si terrà la Prima Giornata Nazionale di sensibilizzazione sull’utilità dell’Ormone della Crescita, organizzata dall’AFaDOC: l’unica associazione non profit del nostro paese che si occupa esclusivamente dei bambini che sviluppano problemi ed anomalie legati all’ormone della crescita. Il primo obiettivo del progetto è proprio quello di informare riguardo alle problematiche che possono insorgere in età pediatrica e all’importanza di intervenire in tempo, per non compromettere la crescita normale del bambino.

“Siamo molto soddisfatti che questa iniziativa sia partita con tanto entusiasmo e con le migliori premesse – ha fatto sapere Cinzia Sacchetti, presidente dell’A.Fa.D.O.C – perché la rarità di queste patologie, a volte motivo di diagnosi tardive o errate e spesso causa di profondo disagio psicologico, necessita urgentemente di maggiore conoscenza e assistenza. Lo slogan “CON…CENTRIAMOCI” si ispira al logo dell’iniziativa che è stato realizzato dai docenti e dagli studenti della 5°E dell’Istituto d’Arte “Pietro Selvatico” di Padova e invita con forza a collaborare tutti insieme per centrare i nostri comuni obiettivi”.

La Giornata Nazionale di sensibilizzazione coinvolgerà molte delle principali città italiane e l’AFaDOC allestirà alcuni stand aperti al pubblico, per fornire ogni tipo di informazioni sul deficit dell’Ormone della Crescita e su tutte le altre patologie di cui si occupa. E’ stata inoltre organizzata una raccolta fondi da investire nella ricerca. Visto che lo slogan è “CON…CENTRIAMOCI” è proprio il caso di concentrarsi ed entrarne tutti a far parte, perché la prevenzione inizia sempre da una corretta informazione.

Per chi volesse saperne di più, è possibile reperire tutte le informazioni necessarie sul sito ufficiale dell’associazione www.afadoc.it.


da gennaio 2011 ci trovi su HarDoctor News, il Blog

da gennaio 2011!

Il Meteo a Marsala!

Il Meteo

Bookmark & Share

Condividi con ...

Farmaci a prezzi imbattibili!

Farmacia On Line

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: