Zona Franca: Ananas ed Asma

GALENOsalute avvalendosi della collaborazione di Franca Aleo (titolare di Herbora – Marsala) presenta la rubrica settimanale Zona Franca: “l’informazione diventa benessere”, dove fitoterapia ed oligoelementi vengono proposti come base di cure alternative e complementari.
Questa settimana parliamo di “Ananas ed Asma”

L’ananas sembra curare l’asma grazie all’azione antinfiammatoria della bromelina.

Da tempo sono note le qualità curative dell’ananas. L’ananas contiene infatti un estratto, la bromelina, che è un diluente naturale del sangue e un agente antinfiammatorio. Come la bromelina agisca non è ancora chiaro. Ma sembra che sia in grado di spezzare le molecole di fibrina, una proteina che rende il sangue denso e può impedire la circolazione. La bromelina sembra anche in grado di alterare la produzione di sostanze che causano dolore e gonfiore. Quando l’infiammazione si riduce il sangue può affluire più facilmente alla zona che ha subito il trauma, riducendo il dolore e accelerando la guarigione. I medici dell’Università del Connicticut hanno studiato l’efficacia della bromelina come antinfiammatori in caso di asma e altre malattie infiammatorie dei polmoni. Lo studio è stato eseguito su alcun topi affetti da asma acuta. Una parte di loro, che costituiva il gruppo di controllo, è stato curato con una soluzione salina. Altri due gruppi sono stati curati con due differenti dosi di bromelina. La bromelina riduceva significativamente l’infiammazione. E maggiore era la dose assunta, migliori erano i risultati. Ora sono necessari studi più approfonditi. Ma l’ananas sembra essere una cura efficace per combattere l’asma e le altre malattie respiratorie infiammatorie. 

(Fonte: American Association of Naturopathic Physicians 19th Annual Convention).


 


da gennaio 2011 ci trovi su HarDoctor News, il Blog

da gennaio 2011!

Il Meteo a Marsala!

Il Meteo

Bookmark & Share

Condividi con ...

Farmaci a prezzi imbattibili!

Farmacia On Line

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: