Le proprietà benefiche del timo

Utilizzato già dall’alba dei tempi per combattere i germi più pericolosi, il timo è una pianta dai sicuri effetto benefici, spasmolitico, espettorante antisettico, fluidificante delle secrezioni bronchiali, tonico, coleretico, carminativo ed antibatterico, è un ottimo stimolante del sistema immunitario. Inoltre il timolo, una sostanza aromatica presente nel suo olio essenziale, aiuta la produzione di succhi gastrici limitando così le infezioni intestinali e urinarie, l’insorgenza di parassiti come ascaridi, ossiuri e tenia, e le difficoltà digestive dovute a meteorismo ed aerofagia. Utilizzato anche in cosmetica, l’olio di timo è consigliato a tutte quelle persone con pelle grassa perchè svolge una cospicua azione antisettica necessaria nei casi di foruncolosi. Infine viene utilizzato nella preparazione di composti specifici contro le micosi e l’ipersodurazioni dei piedi.

Per chi invece ama i classici metodi della nonna ecco una ricetta capace di rigenerarvi e donarvi la giusta carica:

Fate bollire 150g di timo, 50g di lavanda, 50g di alloro e 30g di menta in 3 litri di acqua. Fate riposare il tutto per 10 minuti e passate al setaccio, quindi versate il composto nell’ acqua del bagno e immergetevi abbandonandovi al più completo relax.


da gennaio 2011 ci trovi su HarDoctor News, il Blog

da gennaio 2011!

Il Meteo a Marsala!

Il Meteo

Bookmark & Share

Condividi con ...

Farmaci a prezzi imbattibili!

Farmacia On Line

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: