Il prozac a basse dosi blocca la sindrome premestruale

 

Il prozac somministrato a basse dosi è in grado di bloccare i sintomi della sindrome premestruale. Lo sostengono i ricercatori inglesi dell’Università di Birmingham guidati da Thelma Lovick in uno studio presentato nel corso del British Science Festival della Aston University (Regno Unito). 

Ogni mese, poco prima di avere le mestruazioni, i livelli di produzione di progesterone tendono a diminuire rapidamente. La nuova ricerca mostra che questa diminuzione rapida dell’ormone influenza i circuiti cerebrali coinvolti nel controllo delle emozioni, e che il prozac può interferire con questi meccanismi, bloccando i sintomi tipici della sindrome. 


da gennaio 2011 ci trovi su HarDoctor News, il Blog

da gennaio 2011!

Il Meteo a Marsala!

Il Meteo

Bookmark & Share

Condividi con ...

Farmaci a prezzi imbattibili!

Farmacia On Line

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: