Posts Tagged 'amore'

La fine di un amore può danneggiare il cervello

Essere lasciati dal proprio partner è una brutta esperienza di vita. Sul Journal of Neurophysiology si legge di uno studio di Helen E. Fisher che spiega come la fine di un amore può agire sul cervello come una droga e dare dipendenza al pari di alcol, nicotina e cocaina. Lo studio è stato effettuato su alcuni studenti universitari uomini e donne, appena piantati in asso dal partner. La scansione con la risonanza magnetica funzionale ha rivelato che i “cuori spezzati” subiscono delle ferite nel cervello, corrispondenti ad alterazioni in meccanismi cerebrali legati alle aree del piacere e della ricompensa, le stesse implicate nella dipendenza da sostanze stupefacenti come la cocaina. Ai volontari, usciti da poche settimane da una relazione di due anni, sono state sottoposte foto dei vecchi amori, mentre eseguivano un compito al computer. Una tortura ben visibile grazie alle immagini radiografiche raccolte nella testa del rifiutato. “Abbiamo osservato un vero dolore fisico, che si manifesta nel tentativo di capire cosa è accaduto – spiega Fisher – e può ricominciare anche molto tempo dopo l’addio”. I ricercatori cercheranno di capire di più sui meccanismi interni alla materia grigia. L’abbandono genera, infatti, scariche di dopamina che “lavano” il cervello, innescando sentimenti di disperazione con comportamenti che possono andare dallo stalking a reazioni più gravi e patologiche, tali da sfociare in omicidi e suicidi.


L’amore vien mangiando, da single più magri che in coppia

obesiMeglio single che in coppia. Quantomeno per la nostra linea. A dirlo è una nuova ricerca condotta dall`Università del North Carolina, secondo la quale le relazioni amorose causerebbero un’impennata dell’ago della bilancia e del diametro del girovita. Tanto più se si vive nella stessa casa.

Cenette. Complici le ripetute cenette con parenti o amici e la tendenza a restare a casa, secondo i ricercatori americani le coppie conviventi correrebbero un rischio ancora più alto di ammalarsi obesità rispetto a quelle che vivono in case diverse.

Stato di benessere. “Una volta sposate – spiega K. Madan, ginecologo dell`Università del North Carolina – le donne, in particolare, subiscono una serie di cambiamenti emotivi e ormonali. Sviluppano infatti un senso di benessere, generato dalla maggiore frequenza dei rapporti sessuali con la persona che amano. E l’appetito, in un tale stato di soddisfazione, aumenta”. Sentendosi maggiormente a proprio agio, le coppie sposate tenderebbero quindi ad abbandonare le preoccupazioni legate alla linea e al peso, concedendosi maggiori prelibatezze e leccornie.

Amore. Tra i partecipanti alla ricerca, ad esempio, c’è anche una modella e indossatrice. Prima del matrimonio, naturalmente: ora ha messo su un bel po` di chili e non svolge più quel lavoro, che la obbligava a seguire un regime alimentare duro e rigoroso. “È l’amore verso mio marito – spiega – che mi porta a mangiare insieme a lui e a cucinare per lui”. L’amore, insomma, vien mangiando.

Segnala questo post su Facebook


da gennaio 2011 ci trovi su HarDoctor News, il Blog

da gennaio 2011!

Il Meteo a Marsala!

Il Meteo

Bookmark & Share

Condividi con ...

Farmaci a prezzi imbattibili!

Farmacia On Line

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: